Eco Philosophy

Ceramica che ama e rispetta l'ambiente.

Mirage crede che la progettazione di pavimenti e rivestimenti di qualità non possa prescindere dalla tutela dell'ambiente.
Per questo l’azienda ha indirizzato notevoli investimenti per la ricerca e lo sviluppo di nuovi prodotti, nel rispetto dei parametri europei ed internazionali di ecologicità.


Ceramica che ama e rispetta l'ambiente.

Mirage si è focalizzata nel raggiungimento di obiettivi concreti e realistici, investendo su prodotti e processi industriali salubri, al fine di limitare al i possibili danni ambientali prodotti dall’intero ciclo di trasformazione delle materie prime, contenendo i consumi energetici.
Questi sforzi hanno portato l'azienda ad ottenere diverse certificazioni ambientali e di prodotto.

I pavimenti e i rivestimenti Mirage rispondono ai criteri del costruire sostenibile e le certificazioni internazionali ottenute ne attestano lo scarso impatto ambientale, le elevate prestazioni e il comfort abitativo.


Certificazioni Ambientali

Mirage e la Direttiva europea IPPC

Mirage rispetta la direttiva IPPC (Integrated Pollution Prevention and Control), che attesta il rispetto di precisi parametri e "l’utilizzo delle migliori tecniche disponibili", dette anche BAT (Best Available Techniques) per i processi industriali. L'uso delle BAT certifica la riduzione da parte di Mirage delle emissioni inquinanti e l’impatto sull’ambiente, riducendo nel contempo i consumi energetici e migliorando la produttività e la qualità della produzione.

LEED compliant

Tutte le lastre a catalogo Mirage® sono LEED Compliant e contribuiscono ad ottenere un massimo di 10 crediti Leed, a seconda del colore ed al suo impiego.




Certificazioni di prodotto