Con questo blog vogliamo ricercare approfondimenti e spunti sul mondo del pavimento a 360 gradi, perché la complessità ed il fascino di questo mondo, che si compone di tecnologia, artigianalità, design, creatività e molto altro, non smette mai di stupirci… e siamo certi stupiranno anche te.

Restile 2015, scopriamo chi si è classificato alla seconda posizione

giovedì 14 maggio 2015
Marketing Mirage
Scritto da
Marketing Mirage

Continuano le interviste di Mirage ai partecipanti di Restile, il concorso che ci ha fatto conoscere idee, progetti e intenti creativi di giovani designer e progettisti. Oggi ci siamo presi qualche attimo per ascoltare l’esperienza delle seconde classificate: Martina Malomo, architetto, e Francesca Scipioni, interior designer.

Il prodotto da loro ideato racchiude un’identità che racconta in parte le passioni delle due ideatrici e i loro intenti creativi: LAMERAI riflette infatti una ricerca estetica e funzionale che trova nell’interpretazione del cemento e della lamiera bugnata - un materiale ampiamente utilizzato in contesti industriali - nuova e inedita espressione.
La superficie progettata presenta una texture formata da decori grezzi, tipici delle situazioni in cui si debbono soddisfare requisiti di sicurezza, un pattern che crea movimento e regolarità.

Martina Malomo e Francesca Scipioni si raccontano

Per Martina il buon design è un prodotto che unisce un forte valore estetico ed emozionale a un contenuto funzionale e pratico.
Francesca sogna invece, un giorno, di esprimere la propria progettualità architettonica anche attraverso le sue passioni: illustrazione e grafica.
Ma quali sono i loro riferimenti nel panorama odierno del design e dell’architettura? Da quali ispirazioni traggono spunto? E come si può definire il loro stile?

Lasciamo che a raccontarcelo siano proprio loro!