23 luglio 2015

Cattedrali della cultura: 3 serate per 6 cattedrali

Terminata pochi giorni fa la rassegna “Le Cattedrali della Cultura”, organizzata dal Mirage Project Point, che ha visto la partecipazione di oltre 200 professionisti, nelle tre serate. La rassegna cinematografica ha ripercorso 6 opere che hanno caratterizzato le città che li ospitano: la filarmonica di Berlino di Wim Wenders, la biblioteca nazionale russa di Michael Glawogger, il carcere di Halden di Michael Madsen, the Salk institute di Robert Redford, l’opera house di Oslo di Margreth Olin e il centre pompidou di Karim Airnouz.
Tanti i commenti positivi sui film proposti, da parte dei diversi professionisti presenti, sulle opere protagoniste della rassegna, veri e propri centri vivi della cultura e dell’espressione artistica, icone di modernità, edifici chiave della storia culturale. “Scelta interessante - secondo diversi degli architetti presenti - perché gli edifici hanno un impatto immediato sulla realtà e sono diventati simboli indiscussi delle città che hanno dato loro i natali”.

A conclusione dell’evento, l’aperitivo conclusivo al Mirage Project Point. A tutti, appuntamento ad ottobre per i nuovi eventi.